Alternativa agli assorbenti usa-e-getta coppetta mestruale

Comment

Coppetta mestruale
Pubblicità

Alternativa agli assorbenti usa-e-getta coppetta mestruale

Un’alternativa agli assorbenti usa-e-getta è offerta dalla coppetta mestruale, tornata negli ultimi anni a far parlare di sé in quanto riscoperta da tante donne, sempre più attente al risparmio ed alla salute dell’ambiente. Oltre a rappresentare una scelta economica ed ecologica, in quanto si traduce in una scelta consapevole contro la cultura usa e getta, garantisce al tempo stesso a chi la usa un senso di maggiore libertà di movimento e più sicurezza. L’acquisto della coppetta mestruale assicura un valido risparmio dal punto di vista economico dal momento che si tratta di un oggetto che si presta ad essere utilizzato più volte rispetto agli assorbenti usa-e-getta che ha un negativo impatto sull’ambiente in quanto vanno a formare una grossa mole di prodotti inquinanti. Si stima infatti che in media una coppetta mestruale può durare fino a 10 anni basta prendersene cura durante la fase della sua pulizia ed igienizzazione costante (basta solo sterilizzarla in acqua bollente), quindi nel lungo periodo i costi relativi al suo acquisto si abbattono in tempi piuttosto rapidi. Per altre informazioni si rimanda alla lettura di https://www.improntaunika.it/2014/10/coppetta-mestruale-rivoluzione-femminile/.

Pubblicità

A cosa si deve la sua garanzia di sicurezza

coppetta mestruale

coppetta mestruale

Si tratta poi di un prodotto anallergico in quanto non trattato con sbiancanti o cloro e non contiene sostanze profumate o sostanze artificiali responsabili di possibili allergie, in genere per realizzare le coppette mestruali si impiegano dei materiali specifici. Per evitare la formazione di ristagni di liquidi ma anche per scongiurare lo sviluppo di infezioni veicolate da focus infettivi veicolati da germi e batteri si utilizzano materiali approvati a livello medico e dotati di garanzia di sicurezza. Anche in Italia si sono diffuse negli ultimi anni le coppette mestruali riutilizzabili in silicone oppure in TPE, due tipologie che hanno avuto maggiore successo; va precisato che il silicone ed il TPE sono i materiali con i quali vengono fabbricati i cateteri e le valvole cardiache, per questo possono vantare un alto standard di sicurezza dal momento che sono adatti per risiedere all’interno del corpo.

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *