Amenorrea regime alimentare

Comment

Altri articoli Amenorrea
amenorrea regime alimentare
Pubblicità

Amenorrea regime alimentare: l’importanza della dieta

Nel caso in cui la condizione di amenorrea è dovuta a squilibri ormonali è opportuno aver cura anche del regime alimentare che assume un ruolo significativo per poter risolvere l’alterazione del ciclo mestruale. Si raccomanda di inserire nella propria alimentazione un equilibrato apporto di macronutrienti: l’alimentazione deve essere ben bilanciata e variegata, comprensiva di proteine, fibre e grassi. L’alimentazione nelle donne amenorroiche deve essere curata in maniera adeguata, in particolare si raccomanda di privilegiare i cibi ricchi di minerali per cui è bene portare in tavola frutta e verdura meglio se cruda oppure scottata o stufata. Può essere utile assumere integratori alimentari  quali quelli a base do vitamina B6, vitamina E, beta-carotene; nello specifico la vitamina B6 in quanto “vitamina delle donne” è indispensabile per diverse reazioni enzimatiche, ma è utile anche per regolare il metabolismo proteico e nel modulare l’azione degli ormoni steroidei: favorisce infatti la metabolizzazione della concentrazione di estrogeni; per normalizzare il quadro ormonale si raccomanda la vitamina E, presente negli oli vegetali, nelle verdure e nei cereali integrali. Per altre informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Amenorrea approccio naturale: il ginseng.

Pubblicità

L’importanza dei minerali

amenorrea regime alimentare

amenorrea regime alimentare

Anche l’assunzione di minerali è importante nelle donne amenorroiche, da poter assumere mediante la dieta oppure integratori alimentari presenti in commercio, e tra quelli più utili si consiglia il magnesio che è di grande aiuto anche nel caso di cicli mestruali dolorosi, sono un’ottima fonte di questo minerali alimenti come la crusca, le mandorle ed il germe di grano. Tra gli altri minerali consigliati alle donne in caso di amenorrea non patologica viene inoltre indicato  il selenio, si tratta di una sostanza che compone l’enzima glutatione perossidasi  che attiva un’azione antiossidante, ma determina anche un ruolo fondamentale nell’innesco della risposta immunitaria. Maggiori  notizie si trovano su Amenorrea sintomi e trattamenti.

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *