Avere dei gemelli in modo naturale: alcuni fattori

Comment

Concepimento
Pubblicità

Avere dei gemelli in modo naturale: alcuni fattori

I dati empirici hanno evidenziato che ci sono alcuni fattori per avere dei gemelli in modo naturale, ci sono infatti alcune condizioni che possono favorire una doppia ovulazione, incrementando così la possibilità di concepire gemelli. In base a quanto emerso dalle indagini è statisticamente provato che due terzi delle gravidanze gemellari iniziano dalla fecondazione di due ovuli, normalmente la donna ha un’ovulazione singola, possono però verificarsi casi in cui avviene una doppia ovulazione, che è comunque un evento non programmabile ma che può essere favorito seguendo delle semplici misure. Anche se la genetica gioca un ruolo rilevante nelle gravidanze gemellari ci sono anche altri fattori che possono essere considerati se si ricerca di concepire gemelli. Partendo dal regime alimentare, alcuni cibi vengono considerati più adatti di altri per facilitare la doppia ovulazione, un alimento di grande ausilio è la manioca ossia la patata dolce; per facilitare la doppia ovulazione si raccomanda anche il consumo di molti latticini quali latte, formaggio, yogurt e panna (le linee guida indicano di moltiplicare fino a 5 volte le possibilità di avere dei gemelli);  è opportuno assumere anche acido folico da consumare in forma di integratore oppure da assorbire direttamente da alcune verdure che ne contengono un alto livello; vanno anche assunti magnesio e calcio come integratori per aumentare le probabilità di avere gemelli.

Pubblicità

Altri fattori determinanti

avere dei gemelli in modo naturale La possibilità di avere gemelli non è programmabile è comunque importante consultarsi con il proprio ginecologo per valutare seriamente le possibilità di mettere in cantiere due gemelli. Tra gli altri fattori che possono favorire l’eventualità di avere una doppia ovulazione va segnalata l’interruzione della pillola in modo perentorio per provocare uno scombussolamento ormonale. Esistono anche delle condizioni fisiologiche che giocano un ruolo determinante come ad esempio l’allattamento al seno, l’avere avuto più gravidanze in precedenza, l’età della mamma, il peso della madre che può influire sul concepimento soprattutto se è medio oppure troppo alto.

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *