Come alleviare i dolori mestruali affidandosi alla natura

Comment

Altri articoli Dolori mestruali
come alleviare i dolori mestruali
Pubblicità

Come alleviare i dolori mestruali in maniera naturale

Per agire tempestivamente e prevenire la sintomatologia che accompagna la dismenorrea le donne dovrebbero conoscere come alleviare i dolori mestruali che percepiscono sotto forma di crampi uterini che si propagano dal basso addome e spesso si estendono anche alla zona lombare e delle gambe. In molti casi le donne che soffrono di dolori mestruali solitamente avvertono l’insorgenza dei disturbi fisici ed umorali nel corso dei primi giorni dall’inizio del ciclo mestruale: la sintomatologia si caratterizza con dolori persistenti oppure intermittenti. La maggior parte delle donne cerca di inibire i dolori mestruali con l’uso degli antidolorifici, la cui azione palliativa però è solo temporanea, ed infatti la sintomatologia si ripresenta generalmente nel giro di poco tempo. Per trattare i dolori mestruali  si menzionano diversi rimedi naturali la cui finalità è quella di alleviare i dolori, tra i consigli più conosciuti vi sono le tisane come ad esempio quella a base di calendula o di achillea delle piante che possiedono un ottimo potere lenitivo per calmare i dolori uterini, vescicali ed intestinali. Altre notizie su Dolori mestruali fortissimi: patogenesi e diagnosi.

Pubblicità

I benefici dei massaggi

come alleviare i dolori mestruali

come alleviare i dolori mestruali

Per attenuare i dolori mestruali, che accompagnano la dismenorrea primaria, che in molti casi sono talmente acuti da impedire qualsiasi attività quotidiana, mobilizzando molte donne  addirittura a letto, possono essere di grande aiuto i massaggi rilassanti con degli oli essenziali. Per distendere la muscolatura e rilassare la tensione legata ai dolori mestruali, si consiglia come rimedio naturale quello di lasciarsi collocare da un massaggio con olio di mandorla in tal caso inoltre si suggerisce di massaggiare la zona del corpo maggiormente interessata dal dolore, in particolare si suggerisce di alleviare i disturbi ogni qual volta se ne avverte l’esigenza. Un altro olio essenziale considerato un toccasana naturale per trattare i disturbi legati alla dismenorrea è l’olio di gelsomino anche in tal caso si deve massaggiare la zona in cui si localizza il dolore per circa dieci minuti eseguendo dei movimenti lenti. Ulteriori informazioni su Rimedi per dolori mestruali: dismenorrea primaria.

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *