Come si calcolano i giorni fertili: istruzioni

Comment

Altri articoli Giorni Fertili
Pubblicità

Come si calcolano i giorni fertili

Come si calcolano i giorni fertili per avere una corretta pianificazione familiare? La pianificazione familiare naturale si basa su alcuni fatti che riguardano le uova di una donna e lo sperma di un uomo:

  • una donna ovula solitamente 14 giorni prima del suo prossimo periodo.
  • per esempio, se una donna ha un normale ciclo mestruale il giorno 28, contando il primo giorno del suo periodo come giorno uno, allora sarà solita ovulare il giorno 14. Se il suo ciclo dura 32 giorni, ovula solitamente il giorno 18.
  • una volta che l’ovulazione si è verificata, lo sperma ha solo 24 ore di tempo per fecondare l’ovulo nella tube di Falloppio della donna.
  • gli spermatozoi possono sopravvivere fino a sette giorni dopo il rapporto sessuale.

Con questa conoscenza diviene ora possibile individuare tre fasi di fertilità durante ogni ciclo mestruale. Tuttavia, se il ciclo di una donna è irregolare allora chiaramente è più difficile prevedere quando l’ovulazione è probabile. Altre utili informazioni si possono trovare anche in Ciclo mestruale giorni fertili: quale relazione?

Pubblicità

Come si calcolano i giorni fertili e quali sono

Come si calcolano i giorni fertili: istruzioni

Come si calcolano i giorni fertili: istruzioni

La prima fase è non fertile, o il primo periodo sicuro, quando la donna difficilmente rimarrà incinta. Questo inizia il primo giorno del periodo della donna e finisce alla data più vicina da cui lo sperma può sopravvivere abbastanza a lungo per fecondare l’ovulo. Questo primo periodo sicuro è breve, perché gli spermatozoi possono sopravvivere fino a sette giorni dopo il rapporto sessuale e una donna può ovulare presto. Pertanto, un rapporto non protetto durante questa prima fase può provocare una gravidanza. La fase fertile è il momento in cui una donna ha più probabilità di gravidanza. Le coppie che non desiderano una gravidanza, dovrebbero evitare rapporti sessuali durante questo tempo o usare altri metodi contraccettivi come il preservativo. Se si desidera una gravidanza, allora questo è il momento in cui una donna ha più probabilità di concepire. La fase fertile dura dalla fine della prima fase fino a 24 ore dopo l’ovulazione. Per altri utili approfondimenti vi consigliamo la lettura di Calcolo ovulazione giorni fertili: istruzioni per l’uso

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *