Flusso Istintivo Libero: tecnica free bleeding delle mestruazioni

Comment

Mestruazioni
Pubblicità

Flusso Istintivo Libero: tecnica free bleeding delle mestruazioni

La psicologa e sessuologa francese Marjorie Cambier ha formulato la teoria del Free Flow Instinct (FFI): il Flusso Istintivo Libero è una tecnica attraverso la quale sarebbe possibile avere un ciclo mestruale senza utilizzare gli assorbenti attraverso il free bleeding delle mestruazioni. La teoria del Free Flow Instinct o FFI può essere praticata dopo nelaver acquisito una buona conoscenza del proprio corpo, visto che consentirebbe nell’esercitare una sorta di autocontrollo sul corpo per favorire il free bleeding delle mestruazioni e limitando l’uso di assorbenti, tamponi e coppette da cui dipenderebbe un impatto positivo sull’ambiente con un certo risparmio anche economico legato alla spesa mensile di questi prodotti da parte delle donne in età fertile. Secondo questa teoria i prodotti specifici per l’igiene intima femminile bloccano la fuoriuscita di sangue invece attraverso il Flusso Istintivo Libero si assicura un sanguinamento libero ma controllato: il flusso dovrebbe essere trattenuto per poi lasciarlo scorrere liberamente quando ci si reca alla in bagno. Per imparare a gestire il flusso delle mestruazioni le donne devono imparare ad interpretare i segnali del corpo imparando a gestirlo come se si trattasse di un bisogno fisiologico; il Flusso Istintivo Libero porterebbe le donne a capire quando è necessario favorire l’evacuazione dell’utero instaurando una perfetta sintonia con il proprio corpo. Non è semplice imparare questo metodo di evacuazione dal momento che si devono controllare i muscoli vaginali e del perineo,ma dopo la sua acquisizione si potranno godere diversi benefici legati al non ricorso agli assorbenti. Altre notizie su: https://salute.pourfemme.it/articolo/il-flusso-istintivo-libero-la-tecnica-per-dire-addio-agli-assorbenti-durante-il-ciclo/27688/.

Pubblicità

I possibili vantaggi

Flusso Istintivo Libero

Flusso Istintivo Libero

La dottoressa Cambier ha segnalato quali sono i vantaggi legati alla tecnica del ciclo libero tra i quali figurano i seguenti punti: una maggiore consapevolezza corporea; risparmio economico; rispetto per l’ambiente, con produzione ridotta di sostanze siderato che favoriscono l’inquinamento. Vi sono però alcune piccole controindicazioni legate alla moda delle mestruazioni senza assorbente, soprattutto dopo il parto che causa nelle donne una maggiore rilassatezza del perineo, questa tecnica è sconsigliata anche a chi presenta rilassamento perineale oppure un prolasso vaginale. Ci sono dei pareri negativi in ambito medico nei confronti del Flusso Istintivo Libero in base ai quali il sangue del ciclo è incoagulabile e liquido per questo i muscoli della vagina non possono trattenerlo.

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *