Sintomi periodo fertile: i più caratteristici

Comment

Altri articoli Periodo fertile
sintomi periodo fertile
Pubblicità

Sintomi periodo fertile

Saper riconoscere i cambiamenti fisiologici che avvengono nel corpo della donna durante l’ovulazione è fondamentale per individuare il momento più fecondo del ciclo mestruale: per prevedere questa fase bisogna imparare a rilevare quelli che vengono definiti sintomi periodo fertile. I segni che testimoniano l’imminenza dell’ovulazione sono caratterizzati da dei cambiamenti fisiologici, influenzati dagli ormoni che coinvolgono il corpo femminile ed anticipano l’arrivo del periodo di massima fertilità di una donna. Tra i sintomi più rilevanti si menziona l’osservazione del muco cervicale a livello vulvare che ha una consistenza filante ed elastica, ed un colore che ricorda quello dell’albume d’uovo, a cui si associa anche una sensazione di bagnato a livello vaginale che si trasforma in una sensazione di lubrificazione massima nel giorno del picco della fertilità. Tra gli altri segnali da tenere sotto controllo è buona norma anche osservare la posizione della cervice che subisce una modificazione nel periodo fertile, posizionandosi più in alto, inoltre appare più morbida ed aperta. Se si vuole individuare la fase dell’ovulazione è utile inoltre monitorare la temperatura basale, essa accrescerà di pochi decimi di grado e rimarrà elevata dopo l’ovulazione, questo aumento è determinato dal progesterone che aumenta subito dopo l’ovulazione. Maggiori informazioni su Periodo fertile muco: come monitorare i cambiamenti.

Pubblicità

I dolori nella zona delle ovaie

sintomi periodo fertile

sintomi periodo fertile

Alcune donne sono in grado di percepire l’approssimarsi della fase dell’ovulazione in quanto avvertono dei leggeri e continui dolori nella zona del basso ventre, associati allo scoppio del follicolo: questi dolori sono denominati mittelschmerz e sono localizzati nella zona delle due ovaie. Tra gli altri sintomi che permettono di individuare il periodo fertile di una donna ci sono anche i cambiamenti che interessano la consistenza del seno che risulta più morbido appena prima e subito dopo l’ovulazione a causa dell’aumento dei livelli ormonali. Le donne inoltre percepiscono un aumento del desiderio sessuale nei giorni più fertili del ciclo mestruale, durante questa fase inoltre avvertono un potenziamento dell’olfatto. Ulteriori informazioni si trovano su Periodo fertile donne come individuarlo nel ciclo mestruale.

Pubblicità






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *