Categoria articoli: Altri articoli

Donne acido folico

Pubblicità Donne acido folico Per le donne l’acido folico è una sostanza essenziale per produrre nuove cellule per questo in età fertile, durante la gravidanza e l’allattamento è importante introdurre nell’organismo un giusto apporto della vitamina B9 che è fondamentale per la sintesi del Dna e delle proteine ma anche per la formazione dell’emoglobina e […]
Continua..

Pubblicità

Condizione di vaginosi batterica

Condizione di vaginosi batterica Tra le infezioni vaginali più frequenti nelle donne bisogna segnalare una condizione caratterizzata dall’alterazione del normale ecosistema vaginale e del suo pH, che determina lo sviluppo della vaginosi batterica che si caratterizza per uno squilibrio di microrganismi che compongono la flora saprofita. L’ambiente vaginale risente di una diminuzione dei lactobacilli che […]
Continua..

Pubblicità

Ipogonadismo femminile come si evidenzia

Ipogonadismo femminile come si evidenzia Una condizione anomala che presenta come tratti principali l’abbassamento della funzionalità delle gonadi può colpire sia gli uomini che le donne, quando insorge nelle persone di sesso femminile, si parla di ipogonadismo femminile; nelle persone di sesso maschile la condiizone patologica colpisce i testicoli, mentre in quelle di sesso femminile […]
Continua..

Pubblicità

Forme tumorali estrogeno-dipendenti

Forme tumorali estrogeno-dipendenti Le forme tumorali da ascrivere alla presenza di ormoni estrogeni si classificano come estrogeno-dipendenti  e sono rappresentati dal cancro all’ovaio, dal carcinoma dell’endometrio uterino e dal cancro al seno. Si identifica la condizione di ormono-dipendenza rilevando la presenza di specifici recettori ormonali nelle cellule tumorali prelevate e sottoposte ad indagine; in genere […]
Continua..

Pubblicità

Cancro della vagina: tumore ginecologico

Cancro della vagina: tumore ginecologico Tra i tumori ginecologici, il cancro della vagina non è molto frequente nella popolazione femminile ma rappresenta una condizione clinica subdola in quanto si presenta come asintomatico almeno nelle prime fasi mentre successivamente si caratterizza per dei sintomi generici riconducibili ad altre patologie anche non oncologiche.  Il cancro della vagina […]
Continua..

Pubblicità

Vulvodinia: neuropatia femminile

Vulvodinia: neuropatia femminile Un disturbo tipicamente femminile è rappresentato dalla vulvodinia che si caratterizza per il dolore forte ed intenso della zona vulvare che può comparire in ogni fase della vita di una donna anche se il picco dei casi si registra nella fascia di età 20-40 anni. Il dolore percepito dalle donne risulta forte […]
Continua..

Pubblicità

Utero fibromatoso come si diagnostica

Utero fibromatoso come si diagnostica Passati i 40 anni, nelle donne potrebbe presentarsi un disturbo come l’utero fibromatoso o fibroso, una condizione generalmente benigna che si deve ad una fisiologica perdita di elasticità da parte del miometrio che progressivamente risente di una carenza di tonicità che causa un indurimento ed ingrossamento delle pareti uterine. Tra i […]
Continua..

Pubblicità

Sindrome da insensibilità agli androgeni

Sindrome da insensibilità agli androgeni La sindrome da insensibilità agli androgeni (AIS) è una malattia rara che determina una forma di femminilizzazione testicolare dovuta ad una deviazione della differenziazione sessuale, in questo caso le persone con corredo cromosomico XY sviluppano dei caratteri sessuali femminili. In base al livello di insensibilità si evidenziano due forme: la […]
Continua..

Pubblicità

Sindrome di Turner patogenesi

Sindrome di Turner patogenesi L’assenza completa o parziale di uno dei due cromosomi X nelle cellule del corpo provoca la sindrome di Turner, una malattia genetica che colpisce il sesso femminile e che si evidenzia con un’alterazione di uno dei due cromosomi sessuali X: il cromosoma è assente o parzialmente completo, questo tipo di alterazione […]
Continua..

Pubblicità

Sindrome di Kallmann nelle donne

Sindrome di Kallmann nelle donne In presenza di importanti modifiche a carico dei geni che determinano un alterato sviluppo e funzionamento delle cellule che producono il GnRH e delle cellule che permettono di percepire gli odori determina la sindrome di Kallmann, o ipogonadismo iposmico, che può verificarsi sia nelle donne che negli uomini. L’associazione fra […]
Continua..

Pubblicità